Modhi Studio

La PAURA di CAMBIARE

APRILE 2019

Vuoi ottenere straordinari risultati per la tua azienda?
Smettila immediatamente di fare l’adulto e comportarti da bambino.

 

So che può sembrare un’affermazione al quanto strana. Seguimi.

 Quello che sei diventato oggi è la somma delle tue esperienze e delle tue convinzioni, e tutti questi elementi hanno formato la tua identità. Ma con il passare degli anni, la tua identità ti sta imprigionando nel punto esatto in cui ti trovi, senza permetterti di fare grandi spostamenti, se non per piccolissime variazioni.

 

La nostra identità ci frega.

 

Rifletti solo su questo semplice concetto: se da piccolo, tu avessi ragionato da adulto per imparare a camminare, quasi sicuramente non saresti mai sceso dal seggiolone, per la sola paura di sbagliare!!!

 

La paura di sbagliare ci frega.

 

Invece, fortunatamente, quando eri piccolo, hai ragionato da bambino, e anche se continuavi a cadere, ti rialzavi e insistevi a provare, ancora, e ancora, e ancora! Ecco qual è stato il segreto che ti ha permesso di diventare la persona che sei oggi: la fortuna di aver vissuto “da bambino” la voglia di scoprire il progetto che più appariva straordinario, la vita.

 

La paura è il più grande giro d’affari del nostro pianeta.

 

Ovunque, continuamente, alla radio, alla TV, ai giornali, tra le persone, si generano tantissime informazioni per alimentare continuamente il senso di paura e quindi rimanerne schiavi. La paura decide per noi, la paura ci immobilizza. La paura di fallire fa di te un fallito. Tutti noi abbiamo delle paure, ciò che dobbiamo assolutamente fare è affrontarle!!! Prova a studiare le tue paure, perché se ci pensi, tutto quello che conosci, ti porta ad avere meno paura. La paura fa parte del nostro futuro! Infatti, il passato non ti fa paura, perché è passato. Lo conosci, non lo temi più.

 

Prova a scrivere su un foglio un elenco di ciò che più ti spaventa nella vita, sia professionale sia personale. Bene. Ora prendi la paura che identifichi essere più piccola e analizzala, studiala e cerca un rimedio. Solo affrontandola più volte, riuscirai a sconfiggerla. Un campo minato non è pericoloso se sai dove sono le mine. Impara a gestire le tue paure e creati subito un nuovo progetto che ti faccia vivere “da bambino”

Rispondimi a questa domanda:

Specificatamente, qual è il tuo progetto per il 2019?

 

Normalmente le persone rispondono a questo semplice quesito in modo assolutamente generico e confuso, raccontandomi le cose che hanno fino ad oggi ottenuto, dei budget fissati nelle riunioni e di quanto gli impegni quotidiani non gli permettano di dedicarsi ad altro. Ma, la mia, è una domanda che inizia con una richiesta specifica. È abbastanza intuibile che, se rispondi in modo generico ad una domanda specifica, significa che non hai un progetto concreto per l’anno in corso. Limitarsi a mantenere e gestire quello che stai facendo non è un progetto e certamente non ti aiuterà ad andare lontano.

 

Non è la specie più forte o la più intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.
(Charles Darwin)

 

Fin al 1920, nelle scuole, si insegnava che la Via Lattea era l’unica galassia formata da 250 miliardi di stelle. Oggi, invece, sappiamo che esistono oltre 100 miliardi di Galassie nell’universo. Se ti limiti a fare solo quello che hai sempre fatto, non scoprirai mai i nuovi confini della tua attività. Devi pensare più in là, concentrati nell’ottimizzare quello che stai già facendo e cerca di moltiplicare le tue occasioni di business, diventando un esperto in strategia e non il miglior tecnico della tua azienda.

 

Dove vuoi portare la tua attività a fine 2019?
Che nuovo progetto hai portato nel tuo business?
Cosa stai facendo, specificatamente, per ottenere questo risultato?

 

Mantenere la propria identità aziendale non farà di te un imprenditore “vecchio stampo”, ma semplicemente, ti porterà lentamente ad escluderti dal tuo mercato.

Prepara un’offerta, identifica e qualifica un target in modo da rivendere e recuperare fatturato, sfrutta canali di distribuzione sottovalutati e sistemi di vendita non utilizzati. Spiega al tuo pubblico perché dovrebbe essere interessato al tuo nuovo prodotto o servizio, penetra in nuovi mercati, programma il successo delle tue sfide future.

 

 

 

Se vuoi ricevere ulteriori informazioni e per qualsiasi dubbio o semplicemente per capire meglio Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Grazie per aver letto questo articolo, spero tu lo abbia trovato interessante.
Condividilo con i tuoi collaboratori e amici e lasciami pure un tuo commento.

A presto!
Diego Brazzale

La domanda che devi porti:
“Cosa rende il tuo prodotto differente e più adatto alle esigenze dei clienti rispetto a quelli che ha provato sino ad ora?”
“Perché le persone dovrebbero acquistare da te?

Inserisci subito la TUA mail e clicca sul pulsante per ricevere le mail con i link ai contenuti GRATUITI e fai entrare dentro di te la conoscenza che ti porterà ad essere una persona diversa dall’ordinario.

Modhi Studio

Per Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

WELCOME

MODHI STUDIO
Officina di idee dal 2002